Sicurezza

La Dal Pozzo é impegnata quotidianamente nella sicurezza su sue diversi fronti:
- uno, ovviamente é quello della sicurezza dei propri dipendenti
- l'altro invece é quello della sicurezza dell'utilizzatore finale e dell'installatore

É ampiamente risaputo che l'utilizzo di un verricello può celare numerosi rischi dovuti al carico, alla sua movimentazione, alla fune ed altri fattori non sempre evidenti.

Oltre alla semplicità della costruzione, Il sistema di corona e vite senza fine inibisce il rilascio spontaneo del carico senza bisogno di un freno che si inserisca e disinserisca a seconda dei comandi idraulici.

Dal Pozzo progetta verricelli in conformità alla direttive macchine, aggiungendo inoltre varie accortezze frutto di decenni di esperienza nelle varie problematiche di utilizzo.

E' inoltre nostro punto fisso del gruppo mirare a migliorare vari aspetti riguardo alla tutela della fune attraverso un avvolgimento accettabile che, nelle applicazioni di tiro, é da sempre una sfida per tutti.

Disponiamo già di verricelli con rulliera, guidafune e sono attualmente in progetto nuovi sistemi meccanici che lanceremo presto sul mercato.

Tutti i nostri sistemi di controllo elettrico a distanza, con o senza filo, dispongono dell’arresto di emergenza. Alcuni anche di chiave per l’alimentazione del sistema, o spegnimento motore in caso di applicazioni speciali, avvalendosi dello stesso contatto.

Nelle attrezzature complete prevediamo inoltre sistemi di protezione con griglie metalliche, incluso quella per l’operatore, posta tra il pannello comando e l’area di lavoro.

Nei verricelli a corrente alternata, il pannello di controllo (comandi ausiliari) è alimentato con una corrente ridotta a 48V dal relativo trasformatore dato in dotazione agi DPE A.