VERRICELLI DA TIRO PER APPLICAZIONI FORESTALI

Progettiamo e realizziamo verricelli robusti ed affidabili per macchine forestali e e tutte le principali lavorazioni di forestazione.

VERRICELLI ROBUSTI

Dal Pozzo Verricelli è da anni impegnata nella progettazione e fornitura di soluzione per il lavoro nel settore forestale, grazie all'interazione con i clienti impegnati in questo campo, assieme ai quali abbiamo sviluppato applicazioni specifiche.
I prodotti per questo campo vanno dal semplice verricello nella versione standard (foto 1), le cui caratteristiche di robustezza e le prestazioni si adattano a condizioni gravose di lavoro in pendenza e su terreno accidentato, ad assiemi completi (foto 2) da installare, ad esempio, al trattore.

Le applicazioni, più o meno gravose, sono prevalentemente in ambienti esterni.
Tutti questi prodotti sono parallelamente indicati anche per utilizzi in campo agricolo.

VERRICELLI serie DPH e serie DPM

    Tutti i verricelli della nostra serie standard sono indicati per utilizzi forestali anche se più frequentemente vengono utilizzati:
  • DPH4000, DPH8500, DPH13000 per applicazione in appoggio (fig.3a, foto 4 e5)
  • oppure i DPH5700, DPH6700, DPH8000, DPH9500 per applicazione parzialmente incassate (fig.3b, foto 6 e 7).

I DPH sono disponibili anche in versione DPM, la versione meccanica alimentata dalla presa di forza (con inversione) del trattore tramite giunto cardanico con limitatore di coppia, (velocità massima in entrata: 920 giri/1’).

Come evidenziato dalle foto, possono essere installati in svariati punti come benne, bracci di escavatori, anteriore/posteriore di telai, intelaiature realizzate dal cliente, etc…

Guidafune e pressa-fune (visibili nella foto 6), fune e gancio sono forniti come opzionali.

Disponiamo anche di sistemi comando a distanza con e senza cavo



ATTREZZATURE COMPLETE - SERIE DPA:

Questa serie consiste in un'attrezzatura completa che può essere fissata sul retro del trattore sfruttando l'attacco a tre punti universale e consistono nel verricello installato all'interno dell'attrezzatura la cui parte esterna della struttura fornisce la battuta per tronchi o altri materiali che vengono attirati. Può essere idraulico o meccanico.

Alla fine della manovra di tiro, l'articolazione ed il relativo cilindro idraulico permetteranno poi il sollevamento da terra.
Essi prendono il moto dalla presa di forza (con inversione) del trattore tramite giunto cardanico con limitatore di coppia.

GAMME
Identificazione del verricello

Le serie con i modelli permettono l’immediata identificazione del verricello. Ad esempio “Serie 8500 mod. DPH” si identificano le due principali caratteristiche del verricello:

  1. Serie 8500 = potenza tiro del verricello kg 8500 a dinamometro*
  2. Mod. DPH = verricello idraulico

*La forza di tiro a traino in piano equivale circa al triplo della potenza tiro a dinamometro (tiro a dinamometro: tiro a traino in piano ed in folle = 1 : 3)

Per TMT ed RA la desscrizione esprime di solito il tiro in q.li al I strato